Sharebot R&D è il reparto di Sharebot dedicato allo sviluppo di nuove applicazioni per la stampa 3D.

Sharebot è lieta di poter annunciare la messa in vendita sul proprio sito di un nuovo filamento: il Poliuretano Termoplastico, TPU.
Il TPU è un materiale elastico e resistente ed è in grado, differentemente dal PLA Flex, di non deformarsi e di tornare alla sua forma originaria anche dopo essere stato a lungo manipolato, tirato e accartocciato. Sharebot offre una vasta gamma di colori tra cui scegliere.

Per un corretto caricamento del filamento all’interno dell’estrusore sono necessari alcuni accorgimenti che elencheremo qui di seguito e potranno essere consultati anche nella pagina shop relativa al materiale. Sharebot inoltre ha creato un video tutorial in cui potrete vedere una dimostrazione di tutti i passaggi qui di seguito elencati.

 


Per caricare il filamento primariamente si deve selezionare dal pannello LCD della vostra Sharebot la modalità “Cambio Filo” ed estrarre il vecchio filamento, successivamente togliere il cuscinetto spingifilo sito a lato dell’estrusore (per fare ciò è necessario svitare le 4 viti in corrispondenza delle molle) e quindi inserire il filamento fino in fondo all’ugello. Rimettere il cuscinetto serrando le 4 viti con le molle; a questo punto è possibile far partire la stampa col profilo da noi indicato.

Il video lo potrete trovare anche sul nostro canale youtube.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.