La ricerca di nuove soluzioni e applicazioni nel mondo della stampa 3D è da sempre obiettivo primario di Sharebot. Per noi è fondamentale investire sulla ricerca, migliorare continuamente le potenzialità delle nostre stampanti e utilizzarle con i materiali più innovativi ed efficienti.

 

Materiale biomedicale

Il team di Ricerca e Sviluppo ha effettuato dei test utilizzando Sharebot SnowWhite, la stampante 3D professionale a sinterizzazione di polveri. Grazie alle caratteristiche della macchina, che permette di stampare caricando piccole quantità di materiale, i nostri ricercatori sono riusciti a sinterizzare una polvere biomedicale (basata sul PVA) dalle grandi potenzialità e dal costo elevato, sfruttando solo 5g di polvere per la stampa di un layer grande circa 1 cm2.

Siamo particolarmente orgogliosi di questo risultato che potrebbe aprire nuovi importanti e inesplorati scenari per le tecnologie di manifattura additiva e le loro applicazioni.

 

Sharebot SnowWhite

Utilizza la tecnologia SLS/DLS (Direct Laser Sintering) in cui un laser sinterizza una polvere termoplastica strato su strato in camera calda. La sinterizzazione permette di costruire oggetti con grande resistenza tecnica e meccanica di qualsiasi forma senza utilizzare supporti. Sharebot SnowWhite è ad oggi il sistema a sinterizzazione più diffuso della sua categoria con macchine installate in tutto il mondo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.