Sharebot USA showroom Ventura California 3d printers

Prosegue il business oltreoceano per Sharebot. La divisione statunitense Sharebot USA, particolarmente attiva nei mesi di aprile e maggio con la fruttuosa partecipazione al RAPID + TCT 2018, il principale evento del Nord America dedicato alla tecnologie additive, e con il proseguimento delle attività nello showroom di Ventura, in California.

In questo spazio, nato in partnership con XponentialWorks e con il suo fondatore Avi Reichental, Sharebot USA ha creato un ponte per tutte le aziende americane che vogliano affidarsi alla qualità delle stampanti 3D made in Italy. E in particolare alle stampanti 3D professionali di grande formato – la Q, la XXL Plus e la QXXL -, l’ideale per utilizzi intensivi e per la realizzazione di prototipi e oggetti praticamente perfetti, adatti a impieghi tecnici, senza che le grandi dimensioni del volume di stampa vadano a intaccare la qualità del pezzo finito.

La presenza di Sharebot negli Stati Uniti e in particolare in California, Stato appena balzato al quinto posto delle potenze economiche mondiali dopo aver superato il Regno Unito, è finalizzata alla diffusione del marchio e delle stampanti 3D al di fuori della realtà europea, dove già vanta canali di distribuzione in Germania, in Francia e in Turchia. Oltre, naturalmente, all’Italia, dove Sharebot è già presente con una rete capillare di Store.

Per fissare un appuntamento con Sharebot USA nello showroom di Ventura e visionare le stampanti 3D Sharebot basta scriverci all’indirizzo mail usa@sharebot.it.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.