Al fiera TCT Show, che si terrà a Birmingham dal 30 settembre al 2 ottobre, Sharebot, presenterà le più recenti stampanti 3D sviluppate dalla sua divisione R&D. Questi prototipi sono perfettamente funzionanti e sono tutti in fase di avanzato sviluppo pronti per essere lanciati sul mercato. Le stampanti presentate sono: il progetto SnowWhite, la prima stampante 3D a sinterizzazione di polveri tramite laser interamente realizzata in Italia, la terza generazione di stampante 3D FFF , Q , indicata per utenti professionali, la XXL, una stampante 3D con una grande area di stampa di 700 millimetri e l’ultima presentata, il primo sistema di stampa DLP targato Sharebot, Voyager.

Sharebot Voyager: è la stampante 3D con tecnologia DLP, la prima da noi prodotta con questa tecnologia, che sfrutta un proiettore full HD da 1920×1080 pixel con potenza di 3000 ANSI Lumen. L’area di stampa è 50x100x100mm  con una risoluzione di 25 micron di layer e 50 micron di definizione XY.
Queste caratteristiche rendono Voyager ideale per realizzare piccoli oggetti estremamente definiti.

Sharebot SnowWhite: è una  stampante 3D a sinterizzazione di polveri tramite laser tramite un processo effettuato in atmosfera non modificata. La commercializzazione avverrà nei prossimi mesi. aprendo una nuova era nell’adozione della tecnologia di sinterizzazione di polvere e rendendo questo progetto accessibile a meno di un decimo del prezzo delle macchine con questa tecnologia attualmente sul mercato.

Sharebot Q: la stampante 3D professionale con tecnologia FFF  con un area di stampa formato A3 ed una altezza di 20 cm. Q possiede un sistema di livellamento del piano completamente automatizzato. L’estrusore da 0,35mm può essere sostituito in 15 secondi cosi’ come il gruppo motori. I movimenti seguono il principio Core XY; la stampante utilizza un solo estrusore con 2 filamenti ed è dotata di una connessione wireless con webcam integrata e sensori di controllo per lo scorrimento del filamento.

Sharebot XXL: la stampante con tecnologia FFF con area di stampa 700x250x20 mm, pensata e sviluppata per andare incontro a chi ha l’esigenza di grandi stampe su un piano di lavoro orizzontale estremamente esteso. La stampante è ottimizzata per l’uso del PLA ed è già disponibile in pre-order con consegne da novembre 2014.

Sharebot è orgogliosa di poter esporre delle stampanti così diverse in grado di abbracciare la totalità delle tecnologie di stampa 3D oggi conosciute.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.