Sharebot parteciperà Martedì 16 Gennaio al workshop “IMPRESSION 3D SANS LIMITES – Matériaux, Procédés, Outillages, Texturation” che si terrà presso l’Institut Mines Telècom – Mines Ales (6 Avenue de Clavières, 30100, Ales – Francia). Si tratta della terza partecipazione (dopo Eupoc 2017 e l’Italian-Nordic Polymer Future) per Shrebot ad un convegno internazionale sul tema dei polimeri e la loro applicazione nel campo della stampa 3D, in special modo porteremo l’esempio di Sharebot SnowWhite, la stampante 3D professionale a sinterizzazione laser di polveri dedicata alle università ai centri di ricerca di tutto il mondo. Gli interventi avranno luogo all’interno dell’Istituto di Telecomunicazioni minerarie a partire dalle 9.30 fino alle 16.30.

 

L’Evento

Il convegno è organizzato da Allizé Plasturgie Occitanie, l’Institut Mines Télécom – Alès Mines e la rete Materialautech e si compone di un ricco programma di interventi sulle nuove tecnologie sul tema della stampa 3D. La stampa 3D è diventata un alleato essenziale per i produttori di materie plastiche non solo per la produzione di prototipi ma anche per la produzione di parti funzionali fino alla produzione di piccole serie. Durante la giornata di incontri sarà possibile partecipare a conferenze di diversi attori che parleranno delle tendenze e delle esigenze del mercato della produzione additiva, dello sviluppo di polveri e materiali specifici, delle innovazioni in termini di macchine ma anche di strumenti. Questo evento sarà anche l’occasione per scoprire i laboratori dell’Istituto Mines Telecom – Mines Ales e le loro attrezzature in stampa 3D attraverso una visita dei locali.

 

Sharebot

Arturo Donghi, CEO di Sharebot, interverrà Martedì 16 Gennaio alle 10.30: il nostro CEO relazionerà riguardo le funzionalità dei nostri strumenti professionali di additive manufacturing completamente open e configurabili dall’utente: le stampanti 3D professionali Sharebot permettono all’utente di modificare e controllare tutti i parametri. Durante l’intervento Arturo Donghi dimostrerà quali sono le possibili regolazioni dei parametri per testare nuovi materiali e ottimizzare le condizioni di lavorazione per inserire questo tipo di strumenti all’interno di un qualsiasi flusso di lavoro. In Sharebot crediamo che la stampa 3D sia la prossima rivoluzione industriale. Presenteremo la nostra strategia, inclusa la nostra visione per migliorare la qualità dei nostri prodotti attraverso collaborazioni con strutture accademiche o di ricerca.

Per noi è sempre un piacere intervenire in contesti del genere per presentare le possibilità offerte da queste tecnologie in diversi settori, in particolar modo all’interno del mondo universitario e di ricerca.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.